fbpx

Ripartono le attività ciclistiche del gruppo UISP Calabrese con la prima prova di campionato regionale svoltasi a Bagnara [FOTO]

/

Ripartono le attività Ciclistiche del gruppo UISP Calabrese, con la prima prova di campionato regionale, svoltasi a Bagnara, in un circuito di 7400 metri, organizzata dalla Team Bike Bagnara

13 Mesi di attesa. 13 Mesi senza salire sulle amate due ruote, con il brivido un po’ di sano agonismo tra amici. Finalmente sono ripartite le attività Ciclistiche del gruppo UISP Calabrese, con la prima prova di campionato regionale, svoltasi a Bagnara, in un circuito di 7400 metri, organizzata dalla Team Bike Bagnara ( Presidente Tony Bottari ), coadiuvata dal Presidente Regionale Ciclismo Uisp, Diego Quattrone, la Coordinatrice Provinciale Lulù Quattrone, con la valida collaborazione dei vari Giudici e Direttori di Gara. Presidio per tempistiche e doppiaggi con l’ausilio dell’ID Chronos 4One del M5DGroup. Tantissimi Atleti hanno partecipato alla manifestazione, da tutte e 5 le province calabresi e da Messina. Tanti altri sarebbero venuti se non fosse stato per il maltempo di ieri che ha un po’ scoraggiato tanti più lontani. La gara si è svolta senza alcun incidenti, e nella volata finale vince Antonio Davì della DRS Cycling di Cosenza. Al termine della manifestazione, presieduto dalla cooperazione delle forze dell’ordine e dai volontari “Cispana di Mosorrofa”, i giudici non hanno rilevato problemi di alcuna natura, la Presidentessa della Giuria, Maria Letizia Jiriti, segnala una grande correttezza da parte del pubblico, che indossava correttamente i dispositivi di protezione per tutta la durata. Il ringraziamento ai ciclisti arriva anche dal direttore di gara, Giuseppe Pedrini, e dal Collega Bino D’Agostino, che hanno rispettato impeccabilmente le normative vigenti. Una magnifica giornata di sano sport, conclusasi con la premiazione, prime le donne per galanteria, quindi tutte le categorie.