fbpx

Reggio Calabria, disagi al polo vaccinale di Via Padova. La denuncia di una lettrice: “persone con patologie rimandate a casa”

Reggio Calabria, disagi al polo vaccinale di Via Padova: una lettrice indignata denuncia la situazione vissuta quest’oggi con i propri occhi

Il piano vaccinale di Reggio Calabria continua, seppur con qualche disagio. In mattinata, una lettrice ha segnalato alla redazione di StrettoWeb la situazione del polo vaccinale di Via Padova, vissuta personalmente quest’oggi. La donna, presentatasi per ricevere la prima dose del vaccino in quanto facente parte del personale scolastico, ha lamentato problematiche con i numeri eliminacode e il rinvio delle vaccinazioni di persone, con alcune patologie, rinviate a data da destinarsi dopo aver effettuato una lunga. Di seguito la sua segnalazione:

Buongiorno,

Vi scrivo per segnalare come vanno le cose al polo vaccinale di Via Padova a Reggio Calabria.

Stamattina mi reco come da appuntamento con la scuola presso cui presto servizio per effettuare la vaccinazione. Al mio arrivo alle 8.00 vengo sollecitata a prendere il numero eliminacode. Dopo circa trenta minuti vengono ritirati tutti i numeri e siamo fuori ad aspettare e sperare di essere chiamati, inotre tutti coloro che per patologie devono fare il vaccino Pfizer, dopo una lunga attesa vengono rinviati a data da destinarsi e questo solo dopo essere entrati e fatto una lunga fila.

P.S. La scrivente è ancora in fila e probabilmente verrà rinviata perché a causa di patologia dovrà fare il vaccino Pfizer.

Cordiali saluti“.

Lettera firmata