fbpx

Reggio Calabria, murales per il 25 aprile. I consiglieri di Forza Italia: “abbiamo deciso di chiedere un accesso agli atti”

Reggio Calabria, murales per il 25 aprile. I consiglieri di Forza Italia: “si tinge di giallo la vicenda dei due murales partigiani eseguiti per conto dell’Amministrazione comunale in occasione della ricorrenza della Festa della Liberazione”

“Si tinge di giallo la vicenda dei due murales partigiani eseguiti per conto dell’Amministrazione comunale in occasione della ricorrenza del 25 Aprile scorso.
La questione sembrerebbe più ingarbugliata del previsto, stando alle ultime notizie. Una circostanza piena di sospetti che vanno chiariti per il bene della Comunità reggina”. E’ quanto scrive in una nota i consiglieri comunali di Forza Italia Federico Milia, Antonino Caridi, Antonino Maiolino. “Motivo per cui come consiglieri di Opposizione abbiamo deciso di chiedere un accesso agli atti, per capire quali sono state le reali motivazioni che hanno portato alla scelta non concordata con il Consiglio comunale di quegli artisti, quanto in realtà delle casse pubbliche sia stato investito in quell’opera “di cultura” e tramite quali strumenti burocratici”, conclude la nota.