fbpx

Reggio Calabria, Marino (FdI): “basta coprifuoco, la città vuole tornare a vivere”

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggio Calabria, Marino (FdI): “basta coprifuoco, la città vuole tornare a vivere. Il 29 aprile sarò presente a Piazza Italia”

“Come ha scritto giustamente il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, il coprifuoco è una misura “devastante per il nostro sistema economico, irragionevole e inutilmente punitiva”. Prolungarlo per altri mesi, nonostante permangano dubbi sulla sua efficacia poiché ancora non presenti evidenze scientifiche, sembra voler essere l’ennesima stangata al tessuto produttivo del paese, e un’ulteriore sospensione delle libertà dei cittadini italiani provati da misure restrittive da oltre un anno“. E’ quanto scrive in una nota Demetrio Marino, Capogruppo di “Fratelli d’Italia” nel Consiglio Comunale di Reggio Calabria. “In un Paese che vuole definirsi democratico, alcune scelte sembrano andare completamente nel verso opposto. Se a questo aggiungiamo la totale inadeguatezza dei sostegni economici per i ristoratori ed i commercianti, il quadro è deprimente e devastante per le realtà produttive del Paese. Per questa ragione sarò in piazza giovedì 29 Aprile dalle 18,00 e parteciperò all’iniziativa promossa dai circoli di Gioventù Nazionale “Paolo Borsellino” e “Giorgio Almirante” di Reggio Calabria: voglio mettere la faccia ed il mio impegno a sostegno delle categorie maggiormente colpite dalla crisi, che chiedono solo di poter lavorare nel rispetto delle regole e senza favoritismo alcuno”, conclude la nota.