fbpx

Reggio Calabria, Cannitello sotto shock per la morte del giovane Mariolino Chiantella: fatale un infarto

Reggio Calabria, la frazione di Cannitello piange la morte del giovane Mariolino Chiantella stroncato all’ora di pranzo da un infarto

La domenica di Pasqua, il giorno per eccellenza in cui celebrare la vita con momenti di festa e allegria, si è trasformata in una giornata di sconforto per la frazione di Cannitello. Verso l’ora di pranzo, un infarto fulminante ha stroncato la giovane vita di Mariolino Chiantella, ragazzo originario di Cannitello che da un po’ di anni si era trasferito a Roma per lavoro. Una morte improvvisa per la quale non c’è stato nulla da fare. Non c’è pace per la famiglia Chiantella che alcuni anni fa aveva pianto la morte del padre, vittima innocente della mafia. Tanti i messaggi di cordoglio espressi, anche attraverso i social, di parenti, amici e conoscenti del ragazzo.