fbpx

Nuoto, Pianeta Sport convince ai campionati nazionali di Lamezia: risultati importanti per i giovani reggini Santoro e Gullì

Nuoto Piscina Foto di Riccardo Antimiani / Ansa

Altri importanti successi per i giovani reggini al III Campionato Nazionale di nuoto

Continuano i successi dei reggini del nuoto al III Campionato Nazionale di categoria su base regionale.
La competizione si è tenuta il 24 e il 25 aprile a Lamezia Terme. La classifica delle società vede in vetta la Calabria Swim Race di Catanzaro con 617 punti, l’Arvalia Nuoto Lamezia con 368 punti e la Pianeta Sport di Reggio Calabria terza classificata con 366,50 punti. A seguire, per la provincia reggina, sesta posizione per la Blu team di Villa San Giovanni Nuoto, decima l’Andrea Maria di Reggio Calabria e dodicesima l’Italica Sport.

Per la Pianeta Sport ottima resa di Mattia Arena nei 50 e 100 dorso, nei 50 farfalla e nei 100 stile libero. Per le ragazze valide le prestazioni di Giorgia Laganà nei 50, 100, 200 Rana e di Angela Quattrone (100Rana, 200 Rana, 50 Stile Libero). Nella categoria Cadetti, buono il piazzamento di Gianluca Tegano (50, 100, 200 Rana), di Angelo Costarella (50 Stile Libero, 50 Farfalla, 100 Farfalla), Giuseppe Richichi, categoria ragazzi 1/2 anno, si è classificato primo nei 50 Farfalla, secondo nei 100 Farfalla e nei 100 Stile Libero, dietro Davide Passafaro della Calabria Swim Race e terzo nei 50 stile libero.

I reggini che hanno dato il massimo rientrando nei primi posti sono Matteo Bolignano e Filippo Aragona nei 100 e 200 Rana e Danilo Ganino, sempre per la Pianeta Sport, secondo posto nei 50 dorso e terzo posto nei 100 dorso.
Onore al merito al coordinatore Diego Santoro e al mister Annunziato Gullì che in questi mesi hanno preparato gli atleti per affrontare al meglio le gare e ottenere dei risultati prestigiosi per la città in riva allo Stretto.