fbpx

Messina, riunione sindacale convocata dall’A.O.U. “G. Martino”: “l’IRCCS rappresenterebbe uno straordinario riconoscimento per la sanità messinese e siciliana”

Policlinico G. Martino

Oggi si è tenuta la riunione sindacale, convocata dall’A.O.U. “G. Martino”, con al primo punto all’ordine del giorno “Costituzione IRCCS Policlinico di Messina”

Oggi 12 aprile 2021 si è tenuta la riunione sindacale, convocata dall’A.O.U. “G. Martino”, con al primo punto all’ordine del giorno “Costituzione IRCCS Policlinico di Messina”. Dopo aver ascoltato la relazione del Commissario Straordinario dell’AOU “G. Martino” con cui sono state date ampie garanzie e rassicurazioni circa la natura giuridica del Policlinico che non sarà modificata dall’istituzione dell’IRCCS, né potrebbe esserlo, con conseguente potenziamento dell’attività assistenziale, le OO.SS. FLP Università e Snals/Confasl, per il tramite rispettivamente di Rosario Nicita e Nello Pergolizzi, confermano la propria posizione a favore dell’IRCCS Policlinico di Messina subordinato alla costituzione di un IRCCS pubblico a rilevanza nazionale, e quindi sottoposto al controllo regionale ed alla vigilanza del Ministero della Salute, e la relazione del Commissario Straordinario ci conforta in tal senso. L’IRCCS rappresenterebbe uno straordinario riconoscimento per la sanità messinese e siciliana per essere sempre di più al servizio dei cittadini e del territorio oltreché punto di riferimento a livello nazionale e internazionale. Grazie all’IRCCS, il Policlinico avrà l’occasione per coniugare la capacità di fare ricerca a prestazioni assistenziali di alta qualità per garantire ai cittadini le migliori risposte in termini di prevenzione, diagnosi e cura nel campo delle patologie del sistema circolatorio e delle malattie infiammatorie croniche e immunomediate. Si aprirebbero inoltre le porte a nuovi finanziamenti e alla possibilità di collaborare con altri istituti
di ricerca nel mondo, e pazienti con patologie complesse potranno partecipare ai progetti di ricerca più avanzati e quindi essere curati nel migliore modo possibile. Noi vigileremo costantemente sull’iter di costituzione in tutti gli incontri, finanche nel Consiglio di Amministrazione dell’Università dove l’unica rappresentante del personale tecnico amministrativo, è stata recentemente eletta con il sostegno di FLP e SNALS.