fbpx

Messina, il Consigliere Biancuzzo vince la battaglia nella fiumara di Corsari: “una ditta incaricata sta eliminando il materiale eternit”

/

“Ho accertato anche se non sono un tecnico l’alta professionalità, serietà e correttezza del personale presente sui luoghi”: lo scrive in una nota il Rag. Biancuzzo, Consigliere della sesta Circoscrizione del Comune di Messina

Un lavoro attento e scrupoloso, sempre vicino all’agente quello del Rag. Mario Biancuzzo. Dopo una segnalazione del Consigliere della sesta Circoscrizione del Comune di Messina una ditta autorizzata sta provvedendo ad eliminare il materiale eternit abbandonato nella fiumara di Corsari. Di seguito la nota stampa:

“In riferimento alle mie note richieste di intervento protocollo 50142 del 23 febbraio e numero 89372 del 30 marzo 2021, ed alla nota prot. 91597 a firma dell’assessore Musolino, ho il piacere di comunicare che in atto una ditta autorizzata sta provvedendo ad eliminare tutto l’eternit abbandonato senza scrupoli da qualche criminale ambientale nella fiumara di Corsari.

Mi sono portato sui luoghi dove ho girato un video che potete visionare sulla mia pagina facebook e fatte delle foto, ed ho accertato anche se non sono un tecnico l’alta professionalità, serietà e correttezza del personale presente sui luoghi. 

Il personale munito di tute con cappuccio, mascherina facciale, guanti completamente blindati stano provvedendo all’incapsulamento con liquido appropriato e successivamente le lastre di amianto rimosse e chiuse in grandi sacchi saranno trasportate con il mezzo autorizzato, presente sui luoghi, per lo smaltimento finale.

Finalmente possiamo stare tranquilli non ci saranno più nell’aria fibre con diametro invisibile ad occhi nudo la zona sarà bonificata. 

Grazie alla ditta ed al personale tutto, che sta provvedendo ad eliminare e bonificare, la fiumara di Corsari  potrà ritornare ad essere ammirata per le bellezze paesaggistiche naturali ed ambientali ed ascoltare il cinguettio degli uccelli numerosi che nidificano nelle vicinanze del famoso ponte storico denominato Corsari. 

Grazie a tutta l’Amministrazione Comunale senza se  e senza ma.

Con i migliori saluti”.