fbpx

Messina: ATM Spa si completino tutte le assunzioni previste dai bandi attivati

Messina: la nota dei sindacati Filt Cgil e Uiltrasporti

Giudichiamo positivamente le assunzioni già espletate  per incrementare la forza lavoro di Atm Spa destinata alla guida dei mezzi – dichiarano Filt Cgil e Uiltrasportiin quanto gli obiettivi ambiziosi relativi ai chilometri da espletare che l’azienda si è data nel contratto di servizio necessitano di un incremento e del necessario turn over di personale autista. Ricordiamo che dai dati forniti dall’Atm Spa per l’anno 2021- dichiarano i segretari generali Carmelo Garufi e Michele Barresi –  i chilometri bus da effettuare sono 5.250.000 per i quali serve una forza autisti minima di 219 unità, che salgono a 239 nel 2022,  quando i km da percorrere dovranno arrivare a 5.700.000″.

“Con la disposizione n. 84 del 19 aprile scorso, il Presidente del Cda Giuseppe Campagna comunica lo scorrimento della graduatoria del concorso indetto per 30 autisti con contratto di apprendistato e la volontà di incrementare tali assunzioni fino a 50 unità”.

“Fermo restando che siamo assolutamente favorevoli alle assunzioni di giovani leve che già stanno dando ottimi risultati all’azienda – continuano i sindacalisti – chiediamo garanzie circa l’immediato completamento anche del secondo bando espletato e  relativo al reclutamento di 60 autisti senza vincolo di età che risulta di fatto congelato da mesi”.

“Ove in fase covid siano sussistite  motivazioni che hanno reso più complesso espletare le selezioni per questo secondo bando – concludono Garufi e Barresi – risulta che oggi ci siano tutte le condizioni per procedere anche a queste assunzioni. In ogni caso, ove l’azienda intenda scorrere la graduatoria delle assunzioni di apprendisti, va salvaguardato da subito il diritto di questi lavoratori a completare il percorso di inserimento occupazionale intrapreso e condiviso dall’azienda”.