fbpx

Messina, Alfredo Manganaro a StrettoWeb: “senza il Ponte sullo Stretto nessuno sviluppo per la Sicilia e la Calabria”

alfredo manganaro

Messina, Alfredo Manganaro a StrettoWeb: “favorevole al Ponte, è l’unico modo per sviluppare la Calabria e la Sicilia e porterebbe tanti turisti nelle nostre zone. De Luca? Deve cambiare il suo carattere”

E’ Consigliere della prima circoscrizione della città di Messina da 20 anni e impiegato ai Beni culturali,  Alfredo Manganaro, esponente di Sicilia Futura, ai nostri microfoni ci illustra la propria posizione su De Luca, Ponte sullo Stretto, lavori in tangenziale e campagna sulla vaccinazione.

Da settimane si riparla di Ponte sullo Stretto, Lei cosa pensa?

Sono assolutamente favorevole al Ponte Sullo Stretto: reputo sia l’unico modo per lo sviluppo reale di Calabria e Sicilia. Porterebbe turisti e quindi farebbe girare l’economia che purtroppo è in difficoltà a causa del Covid.

Cosa pensa dell’Amministrazione De Luca?

Io credo che il sindaco De Luca per certi aspetti ha amministrato bene e dato certezze alla città ma è evidente che deve cambiare il suo carattere troppo burbero che ha procurato numerosi conflitti con le Istituzioni.

Come sta andando la campagna vaccinale in Sicilia ed a Messina?

Devo sottolineare che vaccinarsi è fondamentale per frenare la pandemia da Covid. Sull’andamento della vaccinazione a Messina ed in Sicilia non possiamo che essere soddisfatti, credo che sta andando abbastanza bene.

Come vanno i lavori in tangenziale?

La ditta che sta procedendo con i lavori sta facendo enorme confusione creando problemi a coloro che l’attraversano tutti i giorni: ci sono file lunghissime e la gente è esasperata. Speriamo si riesca a risolvedere la questione il prima possibile.