fbpx

Reggio Calabria: nel PNRR previsti interventi alla linea ferroviaria jonica

stazione roccella jonica reggio calabria

Non solo Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria e collegamenti sullo Stretto di Messina, all’interno del Pnrr sono previsti interventi anche la linea Sibari-Catanzaro lido-RC Ionica

Tra gli interventi di potenziamento delle ferrovie regionali figura anche la linea Sibari-Catanzaro lido-Reggio Calabria (Ionica). E’ quanto appreso dall’agenzia DIRE in merito alle opere sulle infrastrutture, sulla mobilità e sulla logistica sostenibili contenuti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) approvato dal Consiglio dei Ministri. Il 56% delle risorse (34,7 miliardi di euro) è destinata a interventi nel Mezzogiorno, è questo un segnale della volontà del Governo di avviare concretamente politiche per il superamento dei divari tra le diverse aree del Paese. Per l’alta velocità/alta capacità ferroviaria gli interventi di maggior rilievo riguardano proprio la realizzazione dei principali lotti funzionali della linea Salerno-Reggio Calabria (11,2 miliardi), il completamento della Napoli-Bari (1,4 mld), ulteriori lotti funzionali della Palermo-Catania-Messina (1,4 mld). Inoltre, sempre per l’area dello Stretto di Messina, come annunciato dal Ministro Enrico Giovannini, è previsto l’acquisto di nuove navi ‘ecologiche’ anche da destinare ad un collegamento più veloce e sostenibile tra Calabria e Sicilia.