fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Parmigiana di peperoni

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione della parmigiana di peperoni

Squisita alternativa alla tradizionale parmigiana di melanzane, la parmigiana di peperoni non è soltanto buona ma anche leggera perché non prevede la frittura. Capace di racchiudere i sapori ed i profumi del Sud, questo piatto colorato e gustoso verrà sicuramente apprezzato da tutti! 

Difficoltà: facile

Preparazione: 25 minuti

Cottura: 65 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

3 peperoni rossi

200 gr. di passata di pomodoro

300 gr. di scamorza

Capperi

Olive nere

50 gr. di parmigiano grattugiato

½ cipolla rossa

Pangrattato

1 ciuffo di basilico

Sale origano e olio extravergine di oliva

Preparazione

Lavate i peperoni, asciugateli e fateli arrostire in forno a 190 gradi per 30 minuti. Nel frattempo, preparate la salsa che servirà per condire la parmigiana: rosolate la cipolla tritata con l’olio, unite la passata di pomodoro ed il basilico e fate cuocere tutto per 10 minuti. Dopo aver sfornato i peperoni fateli intiepidire, spellateli e tagliateli a fette. Adesso create il primo strato di peperoni su una teglia oleata, conditeli col sugo, spolverizzate sopra il pangrattato condito con olio, sale, pepe, capperi dissalati, origano ed olive denocciolate ed unite sopra la scamorza a fette. Proseguite così con altri strati fino al termine degli ingredienti. Completate con una ricca spolverata di parmigiano e pangrattato, versate un filo d’olio sulla superficie ed infornate a 180 gradi per 25 minuti. Fate intiepidire la parmigiana di peperoni prima di servirla.

Conservazione

La parmigiana di peperoni può essere conservata in frigo per 3 giorni.

Curiosità e benefici dei peperoni

Se i piatti tradizionali realizzati con le verdure occupano un posto importante nella cucina calabrese, la parmigiana di peperoni è una delle tante ricette che si realizzano con questi ortaggi estivi come la peperonata, i famosi “pipi chini”, i peperoni arrostiti o gli involtini di peperoni. Ricette antiche nate grazie alla creatività delle donne che sapevano sfruttare al meglio le risorse provenienti dagli orti. Il contenuto calorico di questi ortaggi è basso sebbene racchiudano proprietà antiossidanti e depurative, vitamina C, sali minerali e fibre.

Il consiglio della zia

Accompagnate la parmigiana di peperoni con una fetta di pane casereccio tostato.