fbpx

Gennaro Calabrese racconta la mamma calabrese: raccomandazioni, cibo esagerato e… zone rosse [VIDEO]

Gennaro Calabrese racconta i divertenti luoghi comuni sulle mamme calabresi: dall’eccesiva apprensione alle ‘zone rosse’, la mamma è sempre la mamma

Di mamma ce n’è una sola. E la mia mamma è… calabrese!“. È questo l’incipit del nuovo video di Gennaro Calabrese, famoso e apprezzato comico reggino che con le sue gag racconta sempre vizi e virtù di Reggio Calabria e della Calabria in generale. L’ultimo filmato pubblicato attraverso i profili social del comico riguarda la figura centrale nelle vite di tutti: la mamma, ma non una mamma qualsiasi, la ‘mamma calabrese‘ con tutti i suoi pregi e i suoi difetti. La mamma calabrese presente le caratteristiche comuni a tutte le mamme, ma più amplificate. Ad esempio, è incredibilmente apprensiva! Se da piccolo (ma anche da grande!) andavi a giocare c’era sempre il rischio di farti male; al mare, guai ad andare troppo a largo, un improvviso malore era proprio lì, oltre la boa, pronto a stroncarti; e se uscivi con gli amici? Da bambino “attento agli sconosciuti“, un po’ più grandicello, magari in discoteca “attento agli sconosciuti… drogati“. La mamma è sempre la mamma, lo sappiamo: guai a dirle che non hai fame, sei a dieta o peggio vuoi mangiare sano. Cucinerà il triplo. E come sottolinea Gennaro Calabrese, al tempo della pandemia, sarebbe anche un ottimo presidente del Consiglio: chi di voi non si è mai trovato in ‘zona rossa‘, impossibilitato a passare da una zona all’altra della casa solo perchè il pavimento doveva ancora asciugarsi?!

Gennaro Calabrese e i luoghi comuni sulle mamme calabresi: ‘problemi di udito’ e guai a non toccare cibo! [VIDEO]