fbpx

Reggio Calabria, Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale scendono in piazza contro il coprifuoco. Marino: “porteremo una mozione in Consiglio Comunale” [FOTO E VIDEO INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb
    Foto StrettoWeb
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale, con i circoli ‘Paolo Borsellino’ e ‘Giorgio Almirante’ di Reggio Calabria, così si sono ritrovati in Piazza Italia, schierandosi al fianco delle categorie più colpite dalla crisi provocata dalla pandemia del Coronavirus

Una vera e propria battaglia quella che sta portando avanti Fratelli d’Italia, anche a Reggio Calabria nel pomeriggio di oggi è andata in scena una manifestazione contro il coprifuoco. La conferma del limite degli spostamenti dopo le ore 22 all’interno dell’ultimo decreto legge approvato dal Governo Draghi non ha soddisfatto soprattutto imprenditori e commercianti che, dopo un anno di pesanti restrizioni, faticano a mandare avanti le proprie attività. Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale così si sono ritrovati in Piazza Italia, dando seguito all’iniziativa del partito di Giorgia Meloni e si sono apertamente schierati al fianco delle categorie più penalizzate dalla pandemia del Coronavirus“Dopo 15 mesi di pandemia i cittadini sono ancora rinchiusi senza regole”, afferma ai nostri microfoni il Capogruppo di Fratelli d’Italia al Consiglio Comunale di Reggio Calabria, Demetrio Marino.

“Noi porteremo avanti una mozione per la riapertura delle attività principalmente colpite, delle scuole e dei trasporti”, ha proseguito Marino. Dello stesso parere anche il Vicecommissario cittadino di Fratelli d’Italia, Pasquale Oronzio, che afferma: “ribadiamo la nostra contrarietà ad un provvedimento vergognoso di questo Governo. Riteniamo che il coprifuoco sia una norma inutile che svilisce ancora di più diversi settori, come quello della ristorazione. Noi non ci stiamo e scenderemo ancora in Piazza per difendere i nostri diritti”. Di seguito i link per i VIDEO delle interviste.

Reggio Calabria, Fratelli d’Italia contro il coprifuoco. Marino: “porteremo una mozione in Consiglio Comunale” [VIDEO]

Reggio Calabria, Oronzio (Fratelli d’Italia): “coprifuoco norma vergognosa” [VIDEO]