fbpx

L’Fc Messina e il sogno nuovo stadio: “Pronti a iniziare i lavori, dimostriamo di essere i primi in Italia”

Stadio San Filippo Messina (5) Foto di Fabrizio Villa / Ansa

L’Fc Messina accelera sui lavori del nuovo stadio dopo l’aggiudicazione dell’impianto per 99 anni: le parole del presidente Rocco Arena

Qualche settimana fa è stato ufficialmente affidato lo stadio “San Filippo-Franco Scoglio” all’Fc Messina, che lotta insieme ai “cugini” dell’Acr e alla Gelbison per il salto in Serie C. Il presidente del club giallorosso Rocco Arena ha svelato, a proposito dell’impianto cittadino, importanti novità: “La scorsa stagione abbiamo lasciato la gestione della struttura all’Acr Messina, soprattutto per rispetto verso i tifosi. Quest’anno, invece, abbiamo partecipato al bando con una squadra di professionisti internazionali, ingegneri, commercialisti e studi legali e la gara è chiusa: si deve solo firmare la convenzione con il Comune“.

Poi il numero uno giallorosso è entrato più nel dettaglio: “Siamo disponibili a iniziare subito i lavori, facendo vedere alla città di essere i primi in Italia a fare uno stadio degno per il 2021. Sto facendo una cosa importante a livello nazionale e ancora di più a livello regionale e cittadino. L’impianto resta di tutti, non è una questione dell’Fc Messina. Quello che si sta costruendo non lo fanno a Roma o Milano, ma qui, e tutti dovrebbero apprezzarlo. E’ un’occasione per creare posti di lavoro. Noi abbiamo presentato il progetto alla commissione, quando verrà presentato a tifosi e stampa comunicheremo i nomi di tutti, compreso l’archistar che se ne occuperà. Quest’ultimo nel suo campo, per quanto riguarda gli stadi, è il primo o il secondo al mondo, è nato a New York, ma di più non posso rivelare adesso. L’investimento è grosso per tutti, in primis per me e io su certe cose non gioco”.

San Filippo-Franco Scoglio, la storia dello stadio più grande di tutta la Sicilia: dai successi del Messina al crollo della Curva