fbpx

Family Food Fight, Petru i ‘Ntoni arriva terzo: “per noi una vittoria, felici di aver raccontato Bova Marina e la Calabria”

petru i 'ntoni famiglia autelitano

Reggio Calabria, Petru i ‘Ntoni è arrivato terzo nella finale del programma Family Food Fight di Sky: i ringraziamenti della famiglia Autelitano, proprietaria del noto agriturismo di Bova Marina

Terzo posto per Petru i ‘Ntoni nel programma Family Food Fight di Sky, ma per la famiglia Autelitano è stata una vittoria. Lo si legge in un post pubblicato su Facebook in cui la splendida famiglia, protagonista con il proprio agriturismo, situato a Bova Marina (in provincia di Reggio Calabria), ha annunciato l’esito della finale. Tanti ringraziamenti per i telespettatori che li hanno seguiti nel corso delle puntate, ma in realtà, è la Calabria tutta a ringraziare la splendido gruppetto di cuochi. Con la loro semplicità, simpatia e passione hanno portato in alto un’intera Regione. Sono stati il simbolo di un popolo che ha dimostrato per l’ennesima volta di avere tante qualità e non ha nulla da temere a nessun altro. Di seguito il messaggio che si legge sulle pagine social:

“Vogliamo ringraziare tutti voi. Tutti, dal primo all’ultimo, dal profondo del cuore. Per noi questa è una grandissima vittoria. Abbiamo vinto, perché siamo riusciti ad arrivare alla finale di questo bellissimo programma, raccontando per tutte le puntate i sapori semplici della nostra comunità, Bova Marina, e della nostra straordinaria terra di Calabria”.
Abbiamo vinto, ed avremmo vinto anche se avessimo partecipato solo alla prima puntata, perché è stata una grande opportunità.
Abbiamo vinto, perché abbiamo avuto la fortuna di condividere questo percorso insieme a delle persone stupende, ad iniziare da tutto lo staff di Endemol Shine e di Sky che – dal primo all’ultimo, dagli autori allo staff, dalla crew ai team Digital e ufficio stampa – ci ha coccolati e fatti sentire come a casa, alle splendide famiglie Dall’Argine, Vannucchi, Lufino, Plaitano, Bustinza, Zago, che amiamo come fratelli e sorelle per la loro simpatia e generosità; alla guida ed ai consigli -…ed ai rimproveri che non guastano mai – dei grandi chef Antonino Cannavacciuolo, Lidia e Joe Bastianich.
Grazie a tutte le amiche e gli amici che in queste settimane ci hanno sostenuto inondandoci con una marea di messaggi di affetto e di supporto… Siete riusciti a far commuovere anche una famiglia ‘stravagante’ come la nostra!
Torniamo a casa sicuramente più ricchi, perché è stata una esperienza straordinaria ed irripetibile di crescita per tutti noi. Orgogliosi di aver dimostrato, nel nostro piccolo, che la cucina tradizionale calabrese e dell’Area Grecanica possono lottare alla pari con le altre cucine regionali italiane ed internazionali.
Abbiamo vinto perché ci abbiamo messo il cuore e la passione che mettiamo ogni giorno nel nostro lavoro tra le mille difficoltà di questo mestiere bellissimo.
Abbiamo vinto, perché a prescindere dal vincitore finale a Family Food Fight abbiamo davvero vinto tutti.
È stato UNO SPETTACOLO! LA FINE DEL MONDO! 
Grazie!”.
Antonio, Cettina, Pietro e Giovanna.