fbpx

Europa League, la Roma elimina l’Ajax e vola in semifinale: match da sogno contro il Manchester United

Foto di Maurice van Steen / Epa / Ansa

La Roma approda alla semifinale di Europa League: i giallorossi fermano l’Ajax sull’1-1 dopo l’1-2 dell’andata. Ora tocca al Manchester United

Per la prima volta nella sua storia, a 3 anni di distanza dalla semifinale di Champions League, la Roma si qualifica per la semifinale di Europa League! I giallorossi sfornano una grande prestazione nella doppia sfida contro l’Ajax, squadra abituata ai palcoscenici prestigiosi della Champions League, senza perdere nessuno dei due match ma anzi, giocando addirittura meglio dei talentuosi e giovani olandesi. Dopo l’1-2 maturato in rimonta all’Amsterdam Arena nella gara d’andata, al ritorno fra le mura amiche dell’Olimpico, la Roma va nuovamente sotto nel punteggio a causa di uno svarione difensivo che favorisce la rete di Brobbey.

I giallorossi restano però in partita, sicuri di poter sfruttare le debolezze della difesa olandese in contropiede. Proprio una ripartenza premia i ragazzi di Fonseca: Calafiori porta palla fino all’area avversaria cogliendo impreparata la retroguardia dell’Ajax, il suo cross deviato finisce fra i piedi di Dzeko che da due passi mette dentro la palla dell’1-1. È il gol che vale la qualificazione. Nel prossimo turno la Roma affronterà il Manchester United, già giustiziere del Milan, che oggi ha liquidato il Granada per 2-0. Nelle altre due gare di giornata l’Arsenal ha rifilato 4 gol in trasferta allo Slavia Praga passando il turno dopo l’1-1 dell’andata, mentre il Villarreal ha battuto 2-1 la Dinamo Zagabria dopo lo 0-1 nella prima sfida.

Il tabellone delle semifinali di Europa League:

Villarreal-Arsenal
Manchester United-Roma