fbpx

Emergenza rifiuti Reggio Calabria, il degrado a Sbarre: se giri l’angolo cadi in mezzo alla spazzatura [GALLERY]

/

Emergenza rifiuti Reggio Calabria, la situazione di degrado a Sbarre: discarica ‘a sorpresa’, chi gira l’angolo finisce a nuotarci dentro

L’emergenza rifiuti a Reggio Calabria continua. Fra le varie segnalazioni che arrivano continuamente alla redazione di StrettoWeb, quest’oggi abbiamo deciso di prenderne in esame una davvero particolare nel quartiere di Sbarre Centrali, all’incrocio con via Sbarre Superiori. Si tratta di una discarica ‘a sorpresa’, ben visibile per chi arriva dal Bar Gelateria San Francesco e preferisce tenersi alla larga gustandosi il suo buon gelato in pace, ma non per chi invece gira l’angolo scendendo da via Sbarre Superiori e rischia di finirci letteralmente dentro! Il rudere posto a bordo strada è diventato il pretesto per abbandonare il proprio sacchetto di spazzatura: uno dopo l’altro, col favore delle tenebre, come direbbe l’ex premier Conte, i ‘lordazzi‘ hanno contribuito a creare una discarica sporca e maleodorante che rischia di creare disagi ai cittadini che transitano a piedi o in bici per una delle vie più trafficate della periferia.