fbpx

Crotone è un film già visto, un B movie: Simy firma il 17° gol, ma l’Udinese passa 1-2. La classifica è sconfortante

Foto di Carmelo / Imbesi / Ansa

Simy sigla il 17° gol della sua stagione, il Crotone spera nella rimonta ma poi viene beffato nel finale dell’Udinese: calabresi sempre più ultimi

Un film già visto, per altro un (Serie) B movie, pellicola da retrocessione. Il Crotone soffre, si aggrappa al suo bomber, poi crolla nel finale e a sorridere è l’Udinese. Il copione è sempre lo stesso, va così da inizio anno. La conclusione non può che essere destinata ad un biglietto per la cadetteria, manca solo la certezza matematica: con 7 gare dal termine, i calabresi hanno 12 punti di distacco dal Torino 17°, se non è una condanna manca davver poco che lo diventi.

Eppure i 17 gol di Simy, quarto nella classifica marcatori davanti a Ibrahimovic, Lautaro Martinez e Immobile, sarebbero un buon dato al quale aggrapparsi per mantenere la categoria. I problemi della rosa di Serse Cosmi non sono nel reparto offensivo che vanta 38 gol segnati, ma in quello arretrato che con 79 gol subiti in 31 partite si avvia a superare il record del Lecce di 85 gol subiti in una singola stagione. Quest’oggi le due reti con le quali l’Udinese si è assicurata la salvezza portano la firma di De Paul, come detto in precedenza invece è di Simy il gol su rigore che ha portato al temporaneo pareggio. Al Crotone serve un vero e proprio miracolo per evitare la retrocessione, quantomeno qualche vittoria potrebbe rendere meno amaro un finale di stagione assai difficile.

Risultati Serie A 31ª giornata:

SABATO 17 APRILE

Ore 15:00

Crotone-Udinese 1-2 (41′, 74′ De Paul, 68′ rig. Simy)
Sampdoria-Verona 3-1 (13′ Lazovic, 46′ Jankto, 73′ rig. Gabbiadini, 82′ Thorsby)

Ore 18:00

Sassuolo-Fiorentina

Ore 20:45

Cagliari-Parma

DOMENICA 18 APRILE

Ore 12:30

Milan-Genoa

Ore 15:00

Atalanta-Juventus
Bologna-Spezia
Lazio-Benevento

Ore 18:00

Torino-Roma

Ore 20:45

Napoli-Inter

Classifica Serie A

  1. INTER 74
  2. MILAN 63
  3. JUVENTUS 62
  4. ATALANTA 61
  5. NAPOLI 59
  6. LAZIO 55
  7. ROMA 54
  8. SASSUOLO 43
  9. VERONA 41
  10. SAMPDORIA 39
  11. UDINESE 36
  12. BOLOGNA 34
  13. GENOA 32
  14. SPEZIA 32
  15. FIORENTINA 30
  16. BENEVENTO 30
  17. TORINO 27
  18. CAGLIARI 22
  19. PARMA 20
  20. CROTONE 15

Classifica marcatori Serie A:

  1. Cristiano Ronaldo (Juventus) 25 reti
  2. Lukaku (Inter) 21 reti
  3. Muriel (Atalanta) 18 reti
  4. Simy (Crotone) 17 reti
  5. Insigne (Napoli) 15 reti
  6. Martinez (Inter) 15 reti
  7. Ibrahimovic (Milan) 15 reti
  8. Vlahovic (Fiorentina) 15 reti
  9. Immobile (Lazio) 14 reti
  10. Zapata (Atalanta) 13 reti
  11. Joao Pedro (Cagliari) 13 reti