fbpx

Cosenza, 20enne di Roggiano Gravina muore nella notte dopo malore: era positivo al Covid, aveva gravi patologie pregresse [DETTAGLI]

Il giovane 20enne di Roggiano Gravina avrebbe accusato un malore mentre si trovava in casa

Un ragazzo di 20 anni di Roggiano Gravina è morto la notte scorsa durante il trasporto in ambulanza verso il Pronto soccorso all’ospedale Annunziata di Cosenza. Secondo le prime ricostruzioni il giovane si trovava in isolamento domiciliare perchè era positivo al Covid e aveva gravi patologie pregresse. Il ragazzo avrebbe accusato un malore mentre si trovava a casa e i familiari hanno allertato il 118 e sul posto e’ subito intervenuta un’ambulanza. Le condizioni del ventenne, nonostante i tentativi posti in essere dai medici dell’ambulanza, si sono aggravate ed il ragazzo e’ morto poco prima di arrivare in ospedale. Sul caso, vista la sua giovane età, saranno avviati opportuni accertamenti per stabilire l’esatta causa del decesso.