fbpx

Coronavirus, Occhiuto: “Speranza e Figliuolo intervengano sull’ospedale di Cosenza”

roberto occhiuto

Cosenza, Occhiuto: “in Calabria, la mia Regione, c’è qualche ritardo nelle vaccinazioni perché ci sono carenze dal punto di vista sanitario. In questi casi dovrebbe essere il governo nazionale a sussidiare i territori in difficoltà”

“In Calabria, la mia Regione, c’è qualche ritardo nelle vaccinazioni perché ci sono carenze dal punto di vista sanitario. In questi casi dovrebbe essere il governo nazionale a sussidiare i territori in difficoltà”. Lo ha detto Roberto Occhiuto, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo a “Coffee Break”, su La7. “A Cosenza, ad esempio, c’è una situazione drammatica, con le ambulanze ferme nel piazzare dell’ospedale – il primo presidio sanitario di una provincia di 750mila abitanti – che aspettano per poter ricoverare in qualche reparto di fortuna i pazienti che hanno patologie ordinarie. L’ospedale di Cosenza sta di fatto chiudendo: in reparti come ortopedia, urologia, medicina generale, ci sono pazienti Covid e quindi ci sono tantissime prestazioni che non possono essere più erogate. In questi casi – peraltro in Calabria la sanità è già commissariata, e quindi dipende dal governo nazionale – Speranza e Figliuolo dovrebbero mandare rinforzi per assistere gli ospedali in difficoltà”, conclude.