fbpx

Coronavirus, Speranza annuncia: “Gran parte dell’Italia in zona arancione, a breve firmerò delle ordinanze”

ministro speranza reggio calabria Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Coronavirus, le parole del Ministro della Salute Roberto Speranza in merito all’ordinanza che firmerà per far rientrare gran parte dei territori in zona arancione

“Da qui a qualche ora firmerò delle ordinanze e sulla base dei numeri che abbiamo una parte significativa delle ordinanze porterà una parte del territorio dal rosso all’arancione: sono le parole del Ministro della Salute Roberto Speranza al convegno ‘Riapri Italia. La sfida è oggi’ in corso al Senato. “Questo significa – prosegue – che le misure hanno prodotto una prima piegatura della curva ma il contesto è ancora molto complicato con un tasso di diffusione del virus significativo. Le chiusure e le aree rosse delle ultime settimane stanno portando i primi risultati. Oggi diverse Regioni andranno in area arancione. Ma dobbiamo essere molto prudenti. La tutela della salute è la prima mattonella fondamentale per far ripartire il nostro Paese. Non c’è ripartenza contro tutela della salute. E senza tutela della salute, non c’è ripresa economica”.

Poi guarda al futuro: “Penso – afferma – che nelle prossime settimane ci sono le condizioni perché, in un incrocio fra effetti delle misure messe in campo e accelerazione della campagna di vaccinazione, si possano creare le condizioni per un percorso che chiaramente sarà graduale di riaperture e dovrà essere fatto con grande attenzione e cautela, compiendo scelte che ci possono mettere nelle condizioni di una ripartenza in sicurezza. Non vogliamo aprire per poi riprecipitare dopo due minuti. Dobbiamo costruire un percorso che ci permetta una stagione profondamente diversa dal passato”.

Coronavirus, indice Rt scende ancora: è a 0,92. Locatelli (Css): “alcune Regioni passeranno in zona arancione”