fbpx

Coronavirus a Reggio Calabria, il GOM torna nello “scenario 1”: liberati 11 posti letto nelle ultime 24 ore, la situazione migliora in ospedale

coronavirus gom reggio calabria 20 aprile 2021

Reggio Calabria, l’area Covid del GOM inizia a svuotarsi: boccata d’ossigeno per tutti i reparti

Migliora la situazione al GOM di Reggio Calabria, l’ospedale hub della provincia reggina per i pazienti Covid positivi. Oggi si sono liberati 11 posti letto e l’ospedale è tornato nello “scenario 1”, quello ordinario. Diminuisce il numero dei ricoverati in terapia intensiva: ieri erano 10, oggi sono 9, mentre quelli in reparto ieri erano 108 e oggi sono 98. Il totale, così, è sceso di 11 unità passando in un giorno dai 118 ricoverati di ieri ai 107 di oggi.

In base al bollettino ufficiale trasmesso dalla Regione Calabria, in Provincia di Reggio oggi ci sono stati 2 morti, 90 guariti e 139 nuovi casi, in grandissima prevalenza provenienti dai focolai già noti della provincia (spiccano, su tutti, Delianuova e Fossato).

In un territorio che conta 550 mila abitanti, dall’inizio della pandemia abbiamo avuto 19.104 casi accertati, di cui 270 morti, 16.615 guariti e 2.219 attualmente positivi, di cui 2.079 asintomatici o paucisintomatici in isolamento domiciliare. Altri 33 sono clinicamente guariti dopo l’ospedalizzazione al GOM ma ancora positivi, quindi sono stati trasferiti all’ospedale di Gioia Tauro che funge da Covid-Hotel e ospita i pazienti guariti dal GOM fino alla negativizzazione che ne consente le dimissioni.

La Provincia di Reggio Calabria è il territorio meno colpito d’Europa dalla pandemia del nuovo Coronavirus: ha il tasso di mortalità e l’incidenza più bassi dell’intero continente.

Coronavirus, oggi in Calabria 5 morti, 274 guariti e 450 nuovi casi positivi: crolla il tasso di positività, il bollettino ufficiale

Coronavirus, oggi al GOM di Reggio Calabria un solo nuovo caso positivo su 233 persone sottoposte a tampone: il bollettino dell’ospedale