fbpx

Coronavirus, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto la seconda dose del vaccino Moderna

sergio mattarella Foto di Fabio Frustaci / Ansa

Nella tarda mattinata odierna, Sergio Mattarella ha ricevuto la seconda dose del vaccino Moderna presso lo Spallanzani di Roma

Intorno alle 12:30 di quest’oggi, martedì 6 aprile, il Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, ha lasciato l’Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma nel quale si era recato per sottoporsi al richiamo del vaccino anti-Covid. Mattarella aveva ricevuto la prima dose del vaccino Moderna lo scorso 9 marzo, dunque a 28 giorni di distanza si sarebbe dovuto sottoporre all’inoculazione della seconda dose. Mattarella compirà 80 anni il prossimo 23 luglio e, per sottoporsi alla vaccinazione, ha deciso di seguire le tempistiche previste dalla Regione Lazio.