fbpx

Coronavirus, Salvini rilancia: “obiettivo libertà, entro metà maggio eliminare il coprifuoco”

Matteo Salvini Foto di Orietta Scardino / Ansa

Coronavirus, Matteo Salvini rilancia sulla questione coprifuoco: il leader della lega punta all’abolizione della restrizione sull’orario a metà maggio

Continua la battaglia di Matteo Salvini contro il coprifuoco. L’impossibilità di poter stare fuori dalle proprie abitazioni dopo le ore 22:00 risulta in netto contrasto, ad esempio, con la possibilità di passare una serata di relax a cena in un ristorante all’aperto in zona gialla, con conseguenti risvolti negativi sia sui consumatori che sui locali. Il Leader della Lega si è detto ottimista sulla possibilità di eliminare completamente il coprifuoco entro la metà del mese di maggio. Intervistato ai microfoni di ‘Radio Capital’, Salvini ha confermato: “entro maggio il ritorno al lavoro e alla vita penso sia un obiettivo assolutamente raggiungibile. Il mio obiettivo è la libertà, la mia posizione è che entro metà maggio il coprifuoco può essere eliminato“.