fbpx

Collegamenti nello Stretto di Messina, nuovo traghetto di Rete Ferroviaria Italiana

Foto StrettoWeb/Salvatore Dato

Collegamenti nello Stretto di Messina, varo della nave Sikania. D’Uva: “rafforziamo la continuità territoriale”

“Il varo tecnico della nave Sikania, nuovo traghetto di Rete Ferroviaria Italiana che sarà ben presto operativo nello Stretto di Messina, è un tassello che si aggiunge alle cose concrete ed immediate che stiamo realizzando nel più ampio quadro del rafforzamento della continuità territoriale della Sicilia”. Così il deputato questore Francesco D’Uva, PortaVoce messinese del MoVimento 5 Stelle. “La nave Sikania, così come la gemella Trinacria e la nuovissima Iginia, servirà ad incrementare i servizi di trasporto di passeggeri, carrozze, carri ferroviari e mezzi gommati tra le sponde di Sicilia e Calabria. Un importante risultato che va ad aggiungersi a quelli già ottenuti grazie alle nostre iniziative: implemento dei collegamenti veloci tra Sicilia e Calabria con 10 nuove corse tra Messina e Villa S. Giovanni; progetto definitivo per il raddoppio della tratta ferroviaria Giampilieri-Fiumefreddo, a completamento della linea tra Messina e Catania; tariffe sociali per i voli da/per la Sicilia per gli studenti, i lavoratori fuori sede e i disabili gravi e gravissimi. Quello del rafforzamento e dell’incremento dei collegamenti da e per la nostra isola continua ad essere un punto fermo nel nostro programma. La strada è ancora lunga ma, di certo, la direzione intrapresa è quella giusta”, conclude.