fbpx

Cosenza: scoperto gruppo di “furbetti del cartellino” nell’azienda Calabria Verde

Cosenza, assenteismo: truffa aggravata e continuata ai danni dell’Ente Pubblico Regionale Calabria Verde, scoperto gruppo di “furbetti del cartellino”

I militari della compagnia Carabinieri di Rogliano (Cosenza), supportati da personale del comando provinciali di Cosenza, hanno notificato, nei Comuni di Rogliano, Domanico, Figline Vegliaturo, Grimaldi, Marzi, Parenti, Paterno Calabro, Rende e Santo Stefano di Rogliano, avvisi di conclusione delle indagini preliminari emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza: l’accusa è di truffa aggravata e continuata ai danni dell’azienda pubblica regionale Calabria Verde, a carico di 14 persone. Dalle indagini sarebbero emerse responsabilità di un gruppo di “furbetti del cartellino” oltre che irregolarità amministrative nei confronti di diverse decine di altre persone.