fbpx

Buona Pasqua 2021 al tempo del Coronavirus: i riti di Resurrezione in Calabria e Sicilia. Le IMMAGINI, VIDEO, FRASI per gli auguri su Facebook e WhatsApp [GALLERY]

/

Buona Pasqua 2021 al tempo del Coronavirus, i riti di Resurrezione in Calabria e Sicilia. Ecco tante immagini, video, frasi, citazioni, proverbi da condividere con le persone care su Facebook e WhatsApp

Oggi, 4 Aprile 2021, è un giorno di festa particolare, caratterizzato dalle restrizioni anti Coronavirus così come lo scorso anno. La Pasqua viene considerata la principale solennità del cristianesimo che celebra la risurrezione di Gesù, avvenuta, secondo le confessioni cristiane, nel terzo giorno dalla sua morte in croce, come narrato nei Vangeli. Tra i simboli pasquali ricordiamo: la cenere, simbolo di penitenza, digiuno, carità, oltre che della transitorietà della vita terrena. Con essa, che prepara alla Pasqua, viene cosparso il capo dei fedeli nelle celebrazioni del Mercoledì successivo al Martedì Grasso. Il fuoco rappresenta la vittoria della luce sulle tenebre, della vita sulla morte. Emblematico il rito del fuoco nuovo e dell’accensione del cero, simbolo del Cristo, luce che illumina le genti. La sua accensione rappresenta la Resurrezione, il passaggio dalle tenebre alla luce divina. La data della Pasqua, variabile di anno in anno secondo i cicli lunari, cade la domenica successiva al primo plenilunio di primavera, determinando anche la cadenza di altre celebrazioni e tempi liturgici, come la Quaresima e la Pentecoste.

Buona Pasqua 2021: ecco le tradizioni a Reggio Calabria al tempo del Coronavirus. L’Affruntata è il rito di Resurrezione che si perde nella notte dei tempi

La Calabria è piena di riti che si perdono nella notte dei tempi nel giorno di Pasqua. Purtroppo, a causa delle restrizioni anti Coronavirus per quest’anno, così come nel 2020, sono state tutte annullate. Tra le più importanti ricordiamo l’Affruntata che è una rappresentazione religiosa che si tiene nei comuni dell’Area Metropolitana di Reggio Calabria e nelle province di Vibo Valentia e Catanzaro. La manifestazione si svolge per le strade e nelle piazze dei comuni, dove Maria Addolorata, Gesù e San Giovanni vengono trasportate a spalla per simboleggiare l’incontro dopo la resurrezione di Cristo. Come si svolge? La statua di San Giovanni fa la spola tra le altre due avanti e indietro, con passo sempre più veloce, come messaggero della resurrezione di Cristo. All’ultimo passaggio si incontrano correndo davanti a Gesù sia San Giovanni e sia e L’Addolorata. All’incontro il velo nero del lutto viene tolto dalla statua di Maria.  A Cinquefrondi lungo la via principale del paese, Corso Garibaldi, le statue di san Giovanni, della Madonna e di Cristo vengono portate a spalla dai portatori nel mezzo di una folla di fedeli. L’incontro avviene al termine di una lunga serie di “mbasciate” lungo il corso da parte di San Giovanni. A Polistena l’Affruntata tra il Cristo e la Madonna avviene nella cornice di Piazza del Popolo tra la folla esultante. Centinaia di emigrati rientrano per assistere all’emozionante momento in cui la Madonna scorge Gesù e corre a raggiungerlo, passando tra uno stretto corridoio. Famose anche le Affruntate di Rizziconi, Rosarno, Acquaro e Sant’Onofrio.

Buona Pasqua 2021: ecco i riti di Resurrezione in Sicilia al tempo del Coronavirus tra “u scontru”, “u’ncontru”, “u ‘ncuontru”, “a giunta”, “a Junta”

In Sicilia sono tanti i riti legati alla Pasqua di Resurrezione che si perdono nella notte dei tempi. Come in Calabria, anche in Sicilia si celebrano i riti dell’incontro tra Gesù Risorto e la Madonna. Purtroppo, a causa delle restrizioni anti Coronavirus per quest’anno, così come nel 2020, sono state tutte annullate. La processione dell”Incontro”, U Scontru” a Cassaro, u ‘ncontru a Ribera, “u ‘Ncuontru a Petralia Sottana, “a Giunta” a Aidone, “a Junta” a Caltagirone, “a Paci” a Biancavilla e Comiso, inizia generalmente la mattina di Pasqua con la statua della Madonna che va alla ricerca di Gesù. Alla fine del “girovagare” avviene l’incontro tra la statua del Cristo Risorto e quella della Madonna, la quale perde il mantello nero, segno di lutto.  Tra gli “incontri” più tradizionali vi è sicuramente quella di Barrafranca, nell’ennese: intorno a mezzogiorno avviene il tradizionale incontro tra Maria e Gesù Risorto, popolarmente detto “La Giunta” . La tradizione popolare vuole che la Madonna inviti gli apostoli alla ricerca del figlio e San Pietro e San Tommaso portano la buona notizia a Maria che si spoglia del manto nero. Gli Apostoli, detti “Santuna”, sono undici giganteschi pupazzi in cartapesta, rivestiti con abiti di stoffa, all’ interno di ognuno dei quali vi è una persona. Il Cristo Risorto, con alcuni apostoli, esce di mattina dalla Chiesa di S. Maria la Stella e gira per le vie della città. Dopo la S. Messa di mezzogiorno, esce la Madonna. I due gruppi di simulacri si ritrovano presso la piazza Fratelli Messina dove ha luogo la sacra rappresentazione dell’Incontro. I simulacri si portano in due parti opposte della piazza: da un lato Cristo Risorto e dall’ altro Maria e gli apostoli. Al rullo dei tamburi Maria invia Pietro a cercare il Cristo, il quale correndo per tre volte tra la folla, lo cerca in direzioni diverse e non lo trova se non alla fine, quindi corre a dare l’annunzio a Maria che però lo rimanda altre due volte per accertarsi ulteriormente. Lo stesso si ripete per San Giovanni che corre con passo svelto, poi è la volta di San Tommaso . Quindi seguono tutti gli altri apostoli che fanno i tre viaggi rituali. Alla fine la Madre e il Figlio Risorto corrono l’ una verso l’altro. La sera poi, in un clima di festa gioiosa, si svolge la processione per le vie del centro abitato con tutti i simulacri.

Buona Pasqua 2021, per l’occasione proponiamo una selezione di video, frasi, citazioni, proverbi (in basso) e di immagini (in alto) da condividere su WhatsApp e Facebook in questo giorno di felicità per i cattolici.

Ecco le FRASI da condividere su Facebook e WhatsApp:

  • “La gioia di Cristo risorto scenda nel tuo cuore donandoti pace e serenità. Buona Pasqua!”
  • “Ascolta il suono delle campane e pensa al giorno speciale che è oggi. Che il Signore porti nella tua casa tanta serenità. Auguri!”
  • “Oggi è un giorno speciale. Le campane suonano a gloria perché è risorto il Signore. Gesù è rinato per portare pace e amore. Auguri!”
  • “Un giorno di pace per Cristo risorto l’ulivo e la palma ne fanno da volto, regalo a sorpresa per ogni bambino, e l’uovo che avrà anche il più birichino! Tanti auguri!”
  • “Ti auguro di trascorrere tanti bei momenti da condividere con le persone a cui vuoi bene! Serena e buona Pasqua!”
  • “Pasqua significa vivere sognando un futuro migliore, fatto di rinascita e ricchezza interiore, speranza e volontà di vita. Che questo sia per lei il primo di una serie di giorni vissuti in e con Dio”
  • “È Pasqua. Rendiamo grazie a Cristo risorto per il meraviglioso dono della vita. Con l’augurio di una Pasqua piena di serenità”
  • “In questa ricorrenza festosa ti giungano i nostri più affettuosi auguri di una serena Pasqua”
  • “Mi piacerebbe trovare un modo originale per augurarti Buona pasqua, ma credo che il mio pensiero e il mio affetto sincero bastino. Tanti auguri!”
  • “Questa festa ci ricorda coma la Luce vince sempre sul buoi e anche nella notte nera bisogna mantenere viva la speranza in Dio che verrà a risollevarci. Tanti auguri a te e ai tuoi cari”
  • “Che la colomba di Pasqua ti porti tanta serenità e tanta gioia!”
  • “Con l’augurio che la gioia della speranza esaudita sia presente anche negli altri giorni dell’anno, buona Pasqua e auguri a tutti nella sua famiglia”
  • “Felice Pasqua. Spero vivamente che questa festività rinnovi in lei la fiducia, la gioia e la speranza”
  • “Al pulcino più carino che c’è, un augurio di Buona Pasqua”
  • “Dopo mille sforzi è riuscito a raggiungere il suo traguardo. Colgo questo giorno di Pasqua per farle i miei più sentiti auguri. Se li merita tutti”;
  • “Nessun uovo potrebbe contenerti, perché sei la sorpresa più grande che ci possa essere. Buona Pasqua”
  • “Gli auguri sono sinceri anche se le frasi possono sembrare sempre le stesse. Un caloroso abbraccio e Buona Pasqua!”
  • “Dolce profumo di primavera, di nuova vita. Nell’aria un vento d’amore, che farà sbocciare nuova speranza nei cuori. Buona Pasqua!”
  • “La Pasqua va sentita, vissuta, ed è solo quando il cuore entra in dolce sintonia con la mente che i nostri auguri per gli altri si riempiono di significato spirituale. Buona Santa Pasqua a tutti”
  • “Vorrei augurare a tutti una Pasqua che rinnovi la speranza nei cuori e faccia ritrovare il sorriso anche a chi l’ha perso da tempo”
  • “Che questa Pasqua, primavera di vita, sia foriera di infinita speranza e letizia per le menti ed i cuori. Buona Pasqua”
  • “Che questa domenica di Pasqua possa portare pace e serenità a chi soffre e avvolgere con un abbraccio di gioia te ed i tuoi familiari”
  • “E dove potevo trovare una persona così dolce se non dentro l’uovo di cioccolato? Tanti auguri tesoro mio!”
  • “Campane a festa, tripudio di cuori: Buona Pasqua felice ai miei grandi amori”
  • “Il suono delle campane intorno a noi, è festa, una colomba bianca vola, ci trasmette amore e pace. I colori dei fiori ci fanno felici, auguri di una buona Pasqua”
  • “Le campane che suonano a festa in questo giorno dove Dio rinasce, entra a far parte di tutti noi, nelle nostre case festeggiamo la pace e la purezza di tutte le persone che intorno a noi ci vogliono bene, auguri”
  • “Il periodo che precede la Pasqua è il periodo in cui la vita si muove nuovamente verso la sua pienezza e, con questa sua forza oggi così poco compresa, spinge anche noi a rinnovarci, ad abbracciare con una nuova visione lo scorrere incerto della vita” (Susanna Tamaro)
  • “Buona Pasqua. Sorprendete e lasciatevi sorprendere” (Don Cristiano Mauri)
  • “Non si può seppellire la verità in una tomba: questo è il senso della Pasqua” (Clarence W. Hall)
  • “Il giorno di Pasqua il velo tra il tempo e l’eternità si assottiglia in modo quasi impercettibile” (Douglas Horton)
  • “Con quattro P si fa Pasqua: Purgatorio, Passione, Palma e Pace”
  • “Chi vuol far Pasqua deve far Quaresima”
  • “Chi vuol moglie a Pasqua di Quaresima l’accatti (o la fissi)”
  • “Pasqua venga alta o venga bassa, la vien con la foglia o con la frasca”
  • “Non è bella la Pasqua se non gocciola la frasca”
  • “Pasqua di Befana, la rapa perde l’anima”
  • “Pasqua in giove vendi la cappa e gettala a’ buoi”.
  • “Tal pensa salvarsi a Pasqua, che è preso a mezza Quaresima”
  • “Tra Pasqua e Pasqua non è vigilia fatta”
  • “Uta muta Cananea, pane, pesce, sanguea, uliva e Pasqua fiorita (le domeniche di Quaresima)

Ecco i VIDEO per gli auguri su Facebook e WhatsApp: