fbpx

Calabria e Sicilia vogliono il Ponte sullo Stretto, Bianchi (Liberal Pd): “si deve fare e ce la faremo”

ponte sullo stretto

L’ex Sindaco di Catania spinge per la realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina e appoggia il documento firmato dai deputati del Pd

Il Ponte sullo Stretto non è stato inserito nel PNRR del Governo italiano, ma Calabria e Sicilia non sono più disposte a perdere altro tempo. In Parlamento è nato un intergruppo, formato non solo da rappresentanti del centrodestra, ma anche di centrosinistra. E’ di oggi infatti il documento congiunto dei deputati calabresi e siciliani del Pd che chiedono a gran voce la realizzazione dell’infrastruttura. Apprende con soddisfazione la notizia anche Enzo Bianco, ex Sindaco di Catania, che sui social applaude l’iniziativa: “questo documento è stato appena sottoscritto dai deputati siciliani del Pd, tra cui Santi Cappellani, e dei Liberal Pd, l’associazione che presiedo. È pienamente condiviso da me. Il collegamento tra la Calabria e la Sicilia deve essere fatto. Presto! E con esso l’Alta Velocità, quella vera! Insieme ce la faremo!”. Bianco capisce perfettamente l’importanza del Ponte tra Scilla e Cariddi per la città etnea, che senza esso è praticamente tagliata fuori dal resto dell’Europa.