fbpx

AstraZeneca: in Germania la 2ª dose con un vaccino diverso per gli under 60

Vaccino AstraZeneca Foto di Daniel Dal Zennaro / Ansa

In Germania dopo la 1ª dose del vaccino AstraZeneca, raccomandato altro siero per la 2ª

Il Ministero della Salute tedesco raccomanda, alle persone di età inferiore ai 60 anni che hanno già ricevuto una dose del vaccino AstraZeneca, la somministrazione di un farmaco diverso per la seconda dose, a causa dei rari coaguli di sangue. E’ stato raccomandato l’utilizzo dei sieri Pfizer/BioNTech o Moderna, entrambi sviluppati utilizzando un processo diverso.