fbpx

AstraZeneca: il Governo sospende il vaccino per militari e forze dell’ordine

Vaccino AstraZeneca Foto di Daniel Dal Zennaro / Ansa

Il documento fa seguito all’ultima direttiva della struttura del commissario per l’emergenza Covid-19 che prevede per le somministrazione la procedura per fasce d’età e non più per attività lavorativa svolta

Da oggi “è sospesa momentaneamente la vaccinazione con Vaxzevria (AstraZeneca)” per i militari e le forze dell’ordine “fino a nuova disposizione”. E’ quanto prevede una comunicazione interna che l’Adnkronos ha avuto modo di visionare. Il documento fa seguito all’ultima direttiva della struttura del commissario per l’emergenza Covid-19 che prevede per le somministrazione la procedura per fasce d’età e non più per attività lavorativa svolta. Nel documento si precisa che le “dosi attualmente non utilizzate dovranno essere conservate e somministrate esclusivamente come seconda dose”. Mentre si conferma “la prosecuzione delle attività di somministrazione dei vaccini Pfizer e Moderna limitatamente al personale sanitario e al personale a cui è stata già inoculata la prima dose”.