fbpx

Vaccino AstraZeneca, Draghi: “Per l’Aifa non c’è legame tra morti e somministrazione”

mario draghi Foto di Angelo Carconi / Ansa

Vaccino AstraZeneca, il pensiero del presidente del Consiglio Mario Draghi in merito al blocco del lotto dopo i casi sospetti degli ultimi giorni

Nella giornata di ieri, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha bloccato un lotto di vaccini AstraZeneca, dopo la segnalazione di alcuni gravi eventi avversi. E’ una decisione precauzionale, in linea con quanto fatto in altri Paesi europei, e che dimostra l’efficacia dei sistemi di farmacovigilanza. Il parere dell’Aifa, condiviso dagli scienziati, è che non ci sia alcuna prova che questi eventi siano legati alla somministrazione del vaccino.” Lo dice il premier Mario Draghi in conferenza stampa al centro vaccinale di Fiumicino. “L”Ema sta esaminando i casi sospetti, ma ha anche consigliato di proseguire col suo utilizzo”, conclude.