fbpx

Salvini attacca De Magistris: “surreale che il sindaco di Napoli faccia campagna elettorale in Calabria”

Matteo Salvini Foto di Ettore Ferrari / Ansa

Matteo Salvini critica Luigi De Magistris: il leader della Lega definisce ‘surreale’ la scelta del sindaco di Napoli di fare campagna elettore in Calabria

La scelta di Luigi De Magistris, attuale sindaco della città di Napoli, di candidarsi alle prossime elezioni reginali in Calabria per prendere il posto lasciato dalla compianta Jole Santelli, ha fatto storcere il naso a molti. Specialmente agli esponenti politici di fede opposta. Ultimo in ordine cronologico a criticare la scelta, evidenziando una sorta di ‘conflitto di interessi’ fra il ruolo attuale di sindaco e l’attenzione verso la campagna elettorale di un’altra Regione, è stato Matteo Salvini. Il leader della lega, ospite di Radio Crc, ha cristicato aspramente De Magistris dichiarando: “è surreale che Napoli abbia un sindaco che da settimane si sta dedicando alla campagna elettorale in un’altra regione“.