fbpx

Elezioni Regionali: prosegue senza sosta l’attività di Carlo Tansi in lungo e in largo per la Calabria

Carlo Tansi Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Elezioni Regionali: prosegue senza sosta l’attività di Carlo Tansi in lungo e in largo per la Calabria. Questo fine settimana, varie le località raggiunte da Lamezia a Reggio

Si inizia domani dall’ospedale di Lamezia: alle ore 16 terrà una lunga diretta Facebook incentrata su varie problematiche di cui risente l’ospedale lametino. A cominciare dalla drastica riduzione di posti letto, proseguendo con la mancanza di personale e strumentazione adeguata. Senza dimenticare la disorganizzazione nella somministrazione dei vaccini, per cui si segnalano assembramenti mentre la soluzione sarebbe decentrare i punti di vaccinazione in strutture facilmente individuabili proprio per evitare tale inconveniente magari attraverso la selezione delle prenotazioni. Si soffermerà infine sulla carenza di ambulanze, che comunque riguarda un po’ tutta la regione, ma con la singolare situazione lametina in cui pare ve ne sia attiva una soltanto. E pensare che stiamo inoltre parlando di un territorio in cui ci sono circa 1.500 famiglie con bambini disabili in seria difficoltà nel poter essere seguite dalle strutture pubbliche. Basti pensare che nello stesso ospedale opera una sola neuropsicomotricista con la conseguenza di doversi in molti casi rivolgere alle strutture private convenzionate poi rimborsate dalle Asp. Domenica invece spazio alle ormai consuete passeggiate del duo Tansi-Luigi de Magistris per le vie dei capoluoghi della Calabria. Stavolta la meta sarà Reggio in cui la ‘coppia politica’, da tempo nota con il simpatico acronimo Tan-Dem, sarà alle ore 12 a Reggio, in piazza Duomo, per una piacevole camminata nella splendida città del chilometro più bello d’Europa. Tan-Dem visiterà anche i rispettivi Comitati: Tesoro Calabria e DeMa ubicati nei pressi della stessa Piazza. Un’occasione importante per far conoscere de Magistris ai candidati che non hanno ancora avuto modo di farlo. Tansi e de Magistris avvieranno in piena sintonia anche il programma strategico di questo lungo periodo che ci separa dalle Regionali, condividendo le rispettive agende degli eventi e definendo di comune accordo le candidature nei vari territori.  Subito dopo, Tansi raggiungerà l’ospedale di Scilla, da dove effettuerà una diretta Facebook per dare eco alle difficoltà che sta attraversando questo presidio sanitario. Qui, in sostanza, tutto è rimasto fermo negli anni e si è ancora in attesa dei fantomatici mi verrebbe da dire 9 milioni di euro, a più riprese annunciati dalla politica ma mai effettivamente assegnati, per il recupero del nosocomio e l’attivazione di tutti i servizi previsti per le case della salute. Pure qui, come a Lamezia, si riscontrano lacune relative alla pianta organica a causa dell’impossibilità di effettuare una consona rotazione del personale alla luce dei molti lavoratori che vanno in pensione senza essere rimpiazzati con nuove assunzioni. A conclusione dell’intensa domenica tappa pure al torrente Zagarello nella frazione villese di Cannitello, corso d’acqua in cui sono state posizionate delle briglie che impediscono ai detriti fluviali di arrivare a mare innescando così la ‘reazione naturale’ di un fortissimo arretramento della costa e della minaccia del mare stesso a molte abitazioni vicine.   Da mettere in evidenza che tutti gli incontri previsti si svolgeranno nel  rigoroso rispetto delle rigide normative antiCovid, dunque in piena in sicurezza con distanziamento e senza alcun assembramento.