fbpx

Reggio Calabria: a Piazza San Giorgio al Corso la raccolta firme del comitato “Reggio Non Si Broglia”: “chiediamo la convocazione del consiglio comunale aperto sulla vicenda brogli” [FOTO e INTERVISTA]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria: a Piazza San Giorgio al Corso, a partire dalle ore 18, la raccolta firme del comitato per richiedere la convocazione del Consiglio Comunale Aperto sulla vicenda brogli

Questa sera a Piazza San Giorgio al Corso a Reggio Calabria si è svolta la raccolta firme del comitato “Reggio Non Si Broglia” per richiedere la convocazione di un Consiglio Comunale Aperto sulla vicenda brogli. Antonio Virduci, uno degli animatori del Comitato, ha detto: “sono passati tre mesi dalla deflagrazione di una vicenda sconcertante, ma soprattutto deleteria per l’intera città. Sit-in, dibattiti, proteste, incontri, manifestazioni, trasmissioni televisive e conferenze stampa, eppure nei rarissimi casi (due!) in cui si è riunito il Consiglio comunale, la parola brogli non è stata messa all’ordine del giorno. Pare che la consegna ufficiale sia quella del silenzio, come se tutto quello che è successo (e quello che ancora è in divenire) non sia meritevole di attenzione nell’aula consiliare di Palazzo San Giorgio. Eppure c’è un’intera città che attende di capire cosa ne pensino Sindaco e consiglieri, in modo ufficiale, della vicenda, perché se la giustizia deve ancora fare il suo corso, la Politica, quella con la P maiuscola almeno, non deve attendere passivamente il corso degli eventi, ma anzi interpretare e mirabilmente indirizzare le richieste della società civile verso un percorso di chiarezza e, se vogliamo dirla tutta, di sano pragmatismo”, conclude. In basso l’INTERVISTA completa, in alto la FOTOGALLERY.

Reggio Calabria: a Piazza San Giorgio la raccolta firme del comitato “Reggio Non Si Broglia”, le parole di Antonio Virduci [VIDEO]