fbpx

Reggio Calabria, a Piazza Italia l’esposizione fotografica della spazzatura che invade la città: veri e propri ‘scarti d’autore’ [GALLERY e INTERVISTA]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria, a Piazza Italia la mostra d’arte provocatoria sulla spazzatura che invade la città: veri e propri ‘scarti d’autore’

Mundizz’Art, fare della ‘mundizza’ una forma d’arte, seppur con chiaro intento provocatorio. È questa l’idea del ‘Comitato No alla raccolta porta a porta‘ che quest’oggi ha tappezzato Piazza Italia con le fotografie dello stato di degrado in cui versa la città. Cumuli di spazzatura, discariche a cielo aperto, rifiuti in ogni angolo: sono questi i soggetti raffigurati nell’esposizione presente in una delle più belle e centrali piazze di Reggio Calabria, davanti a Palazzo San Giorgio. Gli scatti, o meglio gli ‘scarti d’autore‘, spiega Daniela Spinola, sono stati raccolti attraverso internet negli ultimi 3 mesi. Una forma d’arte mirata alla denuncia: i cittadini sembrano ormai rassegnati, qualcuno è arrivato a dare addirittura indicazioni stradali orientandosi grazie alla spazzatura. Al termine della mostra, i bambini presenti hanno potuto colorare e disegnare sopra le foto, abbellendo con la loro fantasia gli scatti che verrano consegnati al sindaco Falcomatà.

Reggio Calabria, Daniela Spinola del ‘Comitato no alla raccolta porta a porta’: “cittadini rassegnati, spazzatura ‘utile’ a dare indicazioni stradali” [VIDEO]