fbpx

Reggio Calabria: nasce la sezione delle guardie ambientali d’Italia

A Reggio Calabria è nata la sezione delle guardie ambientali d’Italia coordinata dal signor Rosario La Spina

A Reggio Calabria è nata la sezione delle guardie ambientali d’Italia coordinata dal signor Rosario La Spina e gli altri membri Machera Bruno, Rosario Calabrò, Pronesti Vincenzo Massimo Massimo Modafferi Roasario Palermo Anghelone Carmelo.

Le Guardie Ambientali d’Italia svolgono la loro attività organizzate in raggruppamenti Regionali, Provinciali e Comunali, dotati di un unico statuto, registrato e approvato dagli organi competenti ed operano nell’ambito di programmi concordati in Convenzioni con le suddette Amministrazioni. Il territorio di competenza è quello dei Comuni delle Province di appartenenza. La neonata associzione presteranno il loro sevizio Volontario nelle seguenti attività
  • Supporto alle Forze dell’Ordine ed agli Enti Preposti, sia a livello Locale che Istituzionale
  • Controllo smaltimento rifiuti
  • Controllo e monitoraggio delle discariche abusive
  • Controllo delle attività pubblicitarie e commerciali irregolari
  • Controllo sul rispetto delle disposizioni per l’esercizio dell’attività venatoria e piscatoria
  • Controllo sul rispetto delle prescrizioni di Polizia Forestale, delle ordinanze e dei regolamenti comunali, finalizzati alla tutela dell’ambiente
  • Tutela della fauna e della flora
  • Tutela delle risorse idriche
  • Tutela e conservazione dei beni archeologici
  • Vigilanza sull’ applicazione delle norme per la protezione della fauna selvatica
  • Prevenzione sull’obbligo del vincolo edilizio e paesaggistico
  • Prevenzione e repressione degli incendi boschivi
  • Supporto, straordinario, nei servizi di polizia stradale, su richiesta ed in ausilio, degli organi competenti
  • Protezione Civile nei casi previsti dalla legge, per minaccia o grave pericolo della pubblica incolumità