fbpx

Reggio Calabria, controlli sul territorio: 2 denunce e un arresto per furto aggravato a Gallico, sanzioni per una festa in pieno centro

arresto polizia

Reggio Calabria: sorpresi a una festa presso un’associazione culturale sita in pieno centro cittadino, sanzionati

Un anno fa nasceva l’esigenza di sdoppiare l’attività svolta quotidianamente dal personale in servizio di controllo del territorio delle Volanti di Reggio Calabria: continuando a garantire costantemente l’attività di istituto di prevenzione e repressione dei reati, gli operatori dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno assunto anche il delicato quanto oneroso compito di verificare il rispetto da parte dei cittadini delle norme che sono state emanate nel corso del tempo per limitare la diffusione del contagio da virus Covid 19.

Sono stati sempre importanti i risultati raggiunti dagli Agenti impegnati nei diversi servizi, come dimostrato anche nel corso dell’ultimo fine settimana, quando, in occasione dei controlli antiassembramento, è stata verificato che presso un’associazione culturale sita in pieno centro cittadino si stava tenendo una festa. I poliziotti sono intervenuti, sanzionando quei soggetti irrispettosi delle norme in materia di prevenzione del contagio pandemico ed il presidente dell’associazione, e disponendo inoltre la misura amministrativa della chiusura dell’attività per cinque giorni.

Contestualmente, l’impegno degli operatori rispetto all’attività di prevenzione e repressione dei reati di microcriminalità ha consentito di trarre in arresto un uomo e denunciare due minori, individuati in concorso tra loro quali responsabili di furto aggravato e danneggiamento. In particolare, dopo aver infranto i finestrini di un autovettura in sosta sul lungomare di Gallico, i malviventi hanno asportato una borsa contenente una somma di denaro ed effetti personali della vittima. Gli Agenti, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccare i soggetti che, in seguito a perquisizione, sono stati trovati in possesso di quanto rubato.