fbpx

Reggina, ricordi Marco Caneira? A 42 anni torna a giocare a calcio nel Malveira: sarà compagno di squadra… di suo figlio

Foto di Alessandro Bianchi / Ansa

L’ex Reggina Marco Caneira torna a giocare a calcio a 42 anni: avrà il figlio Manuel come compagno di squadra nel Malveira

Era la stagione 2000-2001, l’inizio del nuovo millennio, ben 21 anni fa. Un anno che rievoca ancora brutti ricordi ai tifosi della Reggina che piansero lacrime amare nel doppio confronto con il Verona che valse la retrocessione in B. In quella squadra era presente Marco Caneira, nome non certo indimenticabile e che probabilmente più di un tifoso amaranto avra eliminato dal proprio database. Onesto difensore centrale portoghese, Marco Caneira si è ritagliato una discreta carriera con fortune alterne fra Benfica, Bordeaux, Valencia e Sporting, vestendo anche per una 20ina dei partite la maglia della nazionale portoghese.

Foto di Andre Kosters / Ansa

Nel 2015 il ritiro, interrotto poi l’anno successivo per unirsi all’SRD Negrais. Nel 2019 ha ricoperto il ruolo di direttore sportivo del Torreense, abbandonando nuovamente il calcio giocato. L’ex amaranto però, al richiamo del pallone non sa proprio resistere. Secondo il quotidiano ‘A Bola’, Caneira è stato tesserato dall’AC Malveira in via preventiva poichè alcuni calciatori della squadra potrebbero non tornare a giocare a causa della pandemia di Coronavirus. Caneira ha risposto presente alla chiamata del club nel quale milita il figlio Manuel, 20 anni, alla sua seconda stagione in squadra. I due saranno compagni di squadra. Una storia decisamente singolare!