fbpx

Reggina, niente riposo: si torna subito in campo. Il risultato degli esami a Folorunsho e i possibili tempi di recupero

Reggina-Monza Orji Okwonkwo e Folorunsho Foto StrettoWeb

Reggina di nuovo in campo dopo il successo di ieri sul Monza: il risultato degli esami a Folorunsho e i possibili tempi di recupero

Reggina, il tempo di riposarsi e godersi la vittoria non c’è. Dopo il successo di ieri contro il Monza c’è da preparare la trasferta di martedì a Brescia. La squadra, come si legge sul sito ufficiale, “è scesa sul campo numero 2 del Sant’Agata. Seduta di scarico per chi ha preso parte alla gara di ieri, con il resto del gruppo che ha svolto esercitazioni tattiche di natura situazionale. L’allenamento si è chiuso con una partitella a campo ridotto”.

Infortunio Folorunsho, “dagli esami strumentali a cui si è sottoposto il centrocampista – prosegue la nota – è emersa una distorsione alla caviglia destra, la cui entità sarà valutata nelle prossime ore”. Dunque, da stabilire ancora i tempi di recupero, anche se in questo caso – di solito – qualche settimana per recuperare serve: tra le 3 e le 6 settimane in media, pur se tanto dipende dall’entità della botta.

Reggina, emergenza centrocampo per Brescia. E nel frattempo Folorunsho rassicura tutti: “Sto bene e torno presto” [FOTO]