fbpx

Reggina, l’agente di Marco Rossi fa ricorso al club amaranto: la nota ufficiale

rossi reggina

Il procuratore del difensore della Reggina Marco Rossi, Daniele Ferri, ha presentato ricorso contro il club amaranto: la nota ufficiale del Coni

Daniele Ferri, agente di Marco Rossi, difensore della Reggina, ha presentato ricorso contro il club amaranto. Il calciatore, grande protagonista della scorsa stagione, quest’anno è finito ai margini della rosa dopo la prima parte da titolare e l’infortunio a Monza, a cui è seguito il mancato impiego e la possibilità di trasferirsi nel mercato di gennaio, poi fallita.

Il Collegio di Garanzia – si legge sul sito ufficiale del Coni – comunica di aver “ricevuto un’istanza di arbitrato, ex art. 22, comma 2, del Regolamento Agenti Sportivi del Coni, da parte dell’Agente Sportivo Daniele Ferri contro la Reggina 1914 Srl, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, in virtù del contratto di mandato stipulato in data 2 gennaio 2020 e conferito per la cura, da parte del suddetto istante, degli interessi della società intimata, prestando opera professionale volta al rinnovo del contratto di prestazione sportiva del calciatore Marco Rossi con il medesimo club calabrese”.