fbpx

Ponte sullo Stretto, domani nuove valutazioni in Parlamento: “opera fondamentale per favorire la ripresa economica del Sud”

ponte sullo stretto di messina WeBuild

La nota dei deputati di Fratelli d’Italia Marco Silvestroni e Mauro Rotelli, componenti della commissione Trasporti della Camera, che chiedono la costruzione del Ponte sullo Stretto tra Messina e Reggio Calabria

Il Sindaco di Messina, Cateno De Luca, l’ha definita la “notte dei coltelli”. Domani mattina alle ore 9.00 in parlamento riprenderanno i lavori per cercare di inserire il Ponte sullo Stretto nel Pnrr. Il primo cittadino attende con ansia l’esito degli incontri, sta facendo sentire in questi giorni la sua opinione. “Come più volte detto e preventivato in Commissione Trasporti della Camera una maggioranza talmente variegata non riesce a trovare la sintesi su quello che dovrà essere il contenuto del Recovery Fund. L’inserimento o meno del Ponte sullo Stretto di Messina nel documento, non permette ad oggi l’accordo della maggioranza. Si tratta di un’opera improcrastinabile e fondamentale non solo per il Sud ma per tutta la Nazione e che favorirebbe ripresa economica e occupazionale”. E’ quanto dichiarano in una nota i deputati di Fratelli d’Italia Marco Silvestroni e Mauro Rotelli, componenti della commissione Trasporti della Camera. La speranza è che questa volta possano essere messe da parte le ragioni politiche ed ideologiche per favorire la costruzione di un’opera necessaria allo sviluppo di Sicilia, Calabria e di tutto il Paese in generale.