fbpx

Olimpiadi Tokyo 2021, nuovo scandalo! Si dimette il direttore creativo: ha chiamato ‘maiale’ l’attrice Naomi Watanabe

Credits: Twitter @NaomiWatanabe

Olimpiadi Tokyo 2021, si dimette il direttore creativo delle cerimonie di apertura e chiusura: ha paragonato a un maiale l’attrice Naomi Watanabe

Dopo le clamorose dimissioni di Yoshiro Mori, presidente del Comitato organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo 2021, che hanno fatto seguito a delle clamorose accuse sessiste, un nuovo scandalo investe i Giochi Olimpici. Ancora delle dichiarazioni sopra le righe, fatte forse con troppa sufficienza. Il protagonista è Hiroshi Sasaki, direttore creativo delle cerimonie di apertura e chiusura delle Olimpiadi di Tokyo, che ha suggerito alla nota comica e attrice giapponese Naomi Watanabe di presentarsi alla cerimonia d’apertura vestita da maiale. Dichiarazioni che hanno fatto grande scalpore ed hanno portato alle dimissioni di Sasaki. “La mia idea sarebbe stata un enorme insulto per la signora Naomi Watanabe. Me ne pento dal profondo del cuore e chiedo scusa a lei e a tutti coloro che si sono sentiti a disagio per questo“, le dichiarazioni di Sasaki prima di rassegnare le dimissioni.