fbpx

MotoGp, Maverick Vinales trionfa a Losail! Bagnaia chiude sul podio: male Valentino Rossi 12°

Ansa

Maverick Vinales trionfa nella gara inaugurale della MotoGp a Losail: completano il podio Zarco e Bagnaia. Male Valentino Rossi solo 12°

L’attesa è finita! Da Losail, Qatar, la MotoGp torna finalmente in pista per la stagione 2021. Amaro in bocca per i fan di Marc Marquez, assente ormai da un anno. Manca anche il rivale di sempre, Andrea Dovizioso che flirt con l’Aprilia. I grandi protagonisti però non mancano. Prime 7 posizioni in griglia occupate da Ducati e Yamaha. La scuderia di Borgo Panigale piazza il giovane Pecco Bagnaia in pole position, la scuderia giapponese risponde con la nuova coppia Quartararo-Vinales, davanti alla vecchia volpe Valentino Rossi ‘retrocesso’ in Petronas ma fortemente motivato a far valere tutte le sue qualità nonostante i 42 anni. Poi l’altra Ducati ufficiale con Miller, la Pramac di Zarco e la Petronas di Morbidelli. Solo 10° il campione in carica Joan Mir.

La gara si incendia subito con una partenza decisa di Bagnaia che consolida la prima posizione. Alle sue spalle le Ducati di Zarco e Miller sembrano le principali candidate a dargli fastidio, ma Maverick Vinales sembra di tutt’altro avviso. Il pilota spagnolo, confermatissimo dalla Yamaha, recupera giro dopo giro, mette Bagnaia alle strette, fino a superarlo ad 8 giri dal termine. Il talento di Figueres non molla più la prima posizione e si prende il successo nella gara inaugurale del 2021. Alle sue spalle l’ottimo Johann Zarco che precede Pecco Bagnaia, terzo con un sorpasso nel finale su Mir campione in carica. Opaca la prova di Valentino Rossi che, alle prese con un forte degrado delle gomme, chiude solo 12°.