fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Polpette di zucca

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione delle polpette di zucca

Squisite sia come antipasto che come secondo piatto, le polpette di zucca sono una ricetta sfiziosa realizzata con ingredienti semplici e genuini. Cremose dentro e dorate fuori, queste polpette sono un modo gustosissimo per apprezzare la zucca, uno fra gli ortaggi più versatili in cucina e ideale in molte preparazioni sia dolci che salate. 

Difficoltà: media

Preparazione: 25 minuti

Cottura: 40 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: basso

INGREDIENTI 

550 gr. di zucca

1 uovo

60 gr. di scamorza affumicata

120 gr. di parmigiano grattugiato

200 gr. di pangrattato

1 ciuffo di salvia

Sale pepe e olio extravergine di oliva

Olio di semi di arachidi

Preparazione

Tagliate la zucca a fette, eliminate la buccia e sistematela su una teglia rivestita da carta forno. Conditela con un filo d’olio ed un pizzico di sale e cuocetela a 200 gradi per circa 30 minuti. Nel frattempo, tritate finemente la salvia e tagliate a cubetti la scamorza. Appena la zucca è cotta mettetela in una ciotola, unite il pangrattato, il parmigiano, la salvia tritata e l’uovo e schiacciate tutto con la forchetta. Aggiungete un pizzico di sale e di pepe e iniziate ad impastare con le mani: create le polpette, mettete un cubetto di scamorza al centro di ognuna e passatele nel pangrattato. Friggetele in olio di semi caldo per un paio di minuti e servitele subito.

Conservazione

Le polpette di zucca si conservano in frigo per 2 giorni al massimo.

Curiosità e benefici della zucca

Originarie del Messico o dell’Asia Meridionale, le zucche, ortaggi autunnali per eccellenza, arrivano in Europa dopo la scoperta dell’America e sono preziose perché povere di calorie ma, come tutta la verdura e la frutta di colore arancione, ricche di caroteni dalle proprietà antiossidanti e di molti minerali e vitamine. In Calabria ed in Sicilia una squisita ricetta della tradizione è quella della “zucca in agrodolce”, ideale come contorno: la zucca tagliata a fette viene fritta e messa da parte, nell’olio utilizzato per la frittura si aggiunge l’aglio e, quando questo inizia a colorarsi, si uniscono 2 cucchiai di aceto ed 1 di zucchero per ottenere la salsa agrodolce con cui condire la zucca. Le foglie di menta ed il pepe nero completano il piatto.

Il consiglio della zia

Per la versione light delle polpette di zucca cuocetele in forno a 180 gradi per 25 minuti.