fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Pollo alla pizzaiola

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione del pollo alla pizzaiola

Gli straccetti di pollo alla pizzaiola sono un secondo piatto ricco, nutriente e dal profumo tipicamente mediterraneo. Queste striscioline di petto pollo, infarinate e rosolate in padella, sono impreziosite da una gustosa salsa di pomodoro, dalla mozzarella filante e dall’aroma unico dell’origano. Un piatto perfetto quando si ha poco tempo ma si vuole preparare qualcosa di gustoso e anche leggero! 

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 25 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

400 gr. di petto di pollo

200 gr. di mozzarella

200 gr. di salsa di pomodoro

50 gr. di olive nere

Farina 00 q.b.

Origano

Sale pepe e olio extravergine di oliva

Preparazione

Tagliate il petto di pollo a striscioline, salatele, pepatele e passatele nella farina. Riscaldate due cucchiai di olio in padella, aggiungete gli straccetti di pollo e rosolateli per pochi minuti. Versate la salsa di pomodoro, poca acqua, un pizzico di sale e di pepe e lasciate cuocere a fuoco basso per 20 minuti circa. Quasi a fine cottura spolverate l’origano, aggiungete le olive e la mozzarella tagliata molto finemente e spegnete il fuoco. Lasciate riposare col coperchio per 5 minuti gli straccetti alla pizzaiola e serviteli subito.

Conservazione

Potete conservare il pollo alla pizzaiola per 1-2 giorni al massimo in frigorifero.

Curiosità e benefici di questo piatto

Leggera e digeribile, la carne bianca è ideale per pietanze nutrienti ma anche povere di calorie ed il petto di pollo è un ingrediente versatile che si presta perfettamente nella preparazione di ricette sfiziose e veloci. Gli straccetti di pollo alla pizzaiola prendono spunto dalla “carne alla pizzaiola”, un piatto tradizionale della cucina italiana che nasce nel sud Italia, probabilmente a Napoli, ed il cui successo è merito non solo della semplicità di preparazione ma anche del fatto che il suo condimento è perfetto per la pasta. Se il nome “pizzaiola” è legato alla “pizza marinara” condita con pomodoro, aglio e origano, la carne alla pizzaiola, come molti squisiti piatti della tradizione, nasce come piatto povero realizzato con gli avanzi di carne e di sugo di pomodoro.

Il consiglio della zia

Gli straccetti di pollo alla pizzaiola insieme ad un contorno di verdure o ad un purè di patate sono un ottimo piatto unico.