fbpx

“La Toscana occidentale e la Divina Commedia”: i risultati del quarto appuntamento delle giornate dantesche [VIDEO]

“La Toscana occidentale e la Divina Commedia” è stato il tema del quarto appuntamento delle conversazioni dantesche, organizzate dal Circolo Culturale “L’Agorà” di Reggio Calabria

“La Toscana occidentale e la Divina Commedia” è stato il tema del quarto appuntamento delle conversazioni dantesche, organizzate dal Circolo Culturale “L’Agorà” di Reggio Calabria in occasione del settecentenario della morte di Dante Alighieri, avvenuta a Ravenna, suo luogo d’esilio, nella notte tra il 13 e il 14 settembre del 1321. Anche se il 25 marzo è la giornata di apertura del “Dantedì”, il sodalizio culturale reggino, conclude la prima fase di tale ciclo di incontri, avendo inserito nel proprio palinsesto organizzativo una serie di iniziative, a far data dal 4 di marzo, celebrando in tal modo il grande fiorentino, dedicandogli così,nello stesso mese, ben quattro incontri da remoto. È intervenuta, in qualità di gradita ospite la ricercatrice Elena Pierotti sarà la gradita ospite del Circolo Culturale “L’Agorà”, che, nel corso del suo intervento, ha analizzato alcuni temi poco trattati a riguardo la presenza di Dante Alighieri nella città di Lucca. Tenuto conto dei protocolli di sicurezza anti-contagio e dei risultati altalenanti della pandemia di COVID 19 e nel rispetto delle norme del DPCM del 24 ottobre 2020 la conversazione sarà disponibile, sulle varie piattaforme Social Network presenti nella rete, a far data dal 25 marzo.