fbpx

Intimidazione al Maresciallo dell’Arma D’Ambrosio, Luigi de Magistris: “aderiamo alla manifestazione in segno di solidarietà”

Luigi de Magistris Foto di Ciro Fusco / Ansa

Luigi de Magistris, la solidarietà al Maresciallo dell’Arma D’Ambrosio

Aderiamo alla manifestazione organizzata da LIBERA alle ore 12 presso la caserma carabinieri di Cetraro in segno di solidarietà nei confronti del Maresciallo dell’Arma D’Ambrosio, in servizio a Cetraro, la cui autovettura è stata attinta da 5 colpi di arma da fuoco. La lotta per la giustizia è impervia e merita la massima partecipazione. La Calabria necessita di una ribellione sociale e culturale e di istituzioni credibili che spezzino con i fatti e non solo a parole i legami con la criminalità organizzata”. Lo afferma Luigi de Magistris candidato Presidente alla Regione Calabria.