fbpx

Il Comune di Locri avrà l’Assessorato alla gentilezza ed entra nella rete nazionale “Costruiamo gentilezza”

Locri: il sindaco Giovanni Calabrese nomina assessore alla gentilezza Domenica Bumbaca

Il neoassessore alla gentilezza: «È una delega che condividerò con la comunità ed in particolare con i bambini, con l’obiettivo di promuovere comportamenti che possano migliorare la nostra quotidianità. Non è assolutamente un riconoscimento ma un modo per contribuire a diffondere buone pratiche, principalmente tra i giovani».

  1. marzo. Locri aderisce alla “Giornata Nazionale della Gentilezza ai Nuovi Nati 2020” e consegnerà simbolicamente “la chiave della gentilezza” ai nuovi nati. Verrà inviato un attestato di benvenuto nella comunità e piantato l’albero “Gentilezza”.

È stato istituito l’Assessorato alla gentilezza con delibera n. 26 del 9 marzo 2021 dall’Amministrazione di Locri ha accolto la proposta dell’Associazione Culturale Cor et Amor di riconoscere la delega alla gentilezza ad un amministratore locale ed entrare a far parte della rete degli assessori alla gentilezza e del progetto nazionale. Costruiamo gentilezza, iniziative. Attraverso le buone pratiche di gentilezza, gli assessori si occupano di buona educazione, del rispetto verso il prossimo e la cosa pubblica, del prendersi cura di chi soffre (es i malati, o le persone sole) o è in difficoltà (chi ha perso il lavoro, disabili, anziani, genitori separati con figli), ad accrescere lo spirito di Comunità, oltre che favorire l’unità, a coinvolgere i propri concittadini e le associazioni in iniziative di cittadinanza attiva per il bene comune. Tra gli impegni dell’assessore ci sono la partecipazione del Comune / Provincia / Regione alla Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza (22 settembre) ed alla Giornata Nazionale della Gentilezza ai Nuovi Nati (21 Marzo); promuovere almeno una Buona Pratica di Gentilezza all’anno nella propria Comunità Locale, mettendo al centro i bambini, per la diffusione della cultura della gentilezza (oltre alle Giornate di cui al punto 2); condividere le buone pratiche di gentilezza messe in atto tra assessori alla gentilezza e collaborare per il perseguimento degli obiettivi del Progetto Nazionale di Costruiamo Gentilezza; attivare, qualora non sia già presente, il Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi e proporre la delega alla gentilezza anche in questo organo rappresentativo; usare il logo istituzionale dell’Assessorato alla Gentilezza (cuore tangram) nella comunicazione ufficiale del proprio assessorato, nelle iniziative che lo riguardano che coinvolgono l’infanzia e l’adolescenza; collaborare con altri ruoli sociali caratterizzati con la gentilezza (es. Insegnanti per la Gentilezza, Allenatori alla Gentilezza) per il benessere della propria Comunità mettendo al centro i bambini ed i ragazzi.

Con decreto n. 18 del 18/03/2021 il primo cittadino locrese, Giovanni Calabrese, nomina assessore alla gentilezza Domenica Bumbaca. «Un incarico che si addice all’impegno che l’assessore Bumbaca ha portato avanti grazie alle numerose iniziative sociali e per la comunità. È una nomina che abbiamo inteso affidare perché siamo sicuri che insieme a tutta l’Amministrazione comunale si possa contribuire a rendere migliore la nostra città con gesti e pratiche gentili per accrescere il benessere delle comunità mettendo al centro i bambini, proprio come recitano le finalità di questo assessorato».

Il neoassessore alla gentilezza: «E’ una delega che condividerò con la comunità ed in particolare con i bambini, con l’obiettivo di promuovere comportamenti che possano migliorare la nostra quotidianità. Non è assolutamente un riconoscimento ma un modo per contribuire a diffondere buone pratiche, principalmente tra i giovani».

Parteciperemo alla “Giornata Nazionale della Gentilezza ai Nuovi Nati 2020” prevista per il 21 marzo, primo giorno di primavera. Sarà un giorno importante e si consegnerà, simbolicamente, la “chiave della gentilezza della città”, con cui i nuovi nati vengono accolti simbolicamente nella comunità. Infatti, nell’ambito del progetto nazionale di “Costruiamo Gentilezza”, che ha come obiettivo di accrescere il benessere delle comunità mettendo al centro i bambini, tale data è stata scelta per festeggiare la Giornata nazionale della gentilezza ai nuovi nati, un’occasione per tutti i Comuni Italiani per dare il proprio benvenuto “istituzionale” a tutti i bambini nati nel 2020.

La città di Locri, inoltre, assocerà una buona pratica con la piantumazione di un albero “Coltiviamo la gentilezza” denominando l’albero dedicato ai 2020 con il nome “Gentilezza”. Ogni anno si attribuirà un nome diverso all’albero indicandone un valore e richiamando l’importanza di condividere questi momenti con la comunità. Spiace dover, in questo periodo, limitare le iniziative a causa delle restrizioni Covid19, ma torneremo a vivere la nostra città. Inoltre, con la collaborazione dell’Ufficio Anagrafe verrà consegnato un attestato a tutti i bambini nati nel 2020.

Lavoreremo in sinergia con la rete degli assessori e seguiremo tutte le pratiche del coordinamento nazionale, confrontandomi anche con gli ambasciatori, tra cui proprio il sidernese Giuseppe Guttà. Si ringrazia il presidente Associazione Cor et Amor che coordina l’attuazione del progetto nazionale Costruiamo Gentilezza e la Rete Assessori alla Gentilezza, Luca Nardi per il benvenuto riservato.

Auspico di poter diffondere questa iniziativa nel mondo delle scuole e dello sport.