fbpx

Euro 2021, il sottosegretario alla Salute Costa: “si giocherà anche in Italia con tifosi negli stadi”

Andrea Costa fa chiarezza su Euro 2021: secondo il sottosegretario alla Salute, le partite si giocheranno anche in Italia e con i tifosi negli stadi

Euro 2021 sarà itinerante e l’Italia sarà una delle tappe previste nonostante le attuali ristrettezze in materia di Covid. Sembra uno scenario impensabile oggi, potrebbe diventare realtà domani. Se lo augura, in vista dei mesi estivi, il sottosegretario alla Salute Andrea Costa che, intervistato in diretta a ‘Radio Punto Nuovo’ ha fatto il punto della situazione. La FIFA chiede inoltre garanzie per la presenza dei tifosi negli stadi, anche su questo punto il governo Draghi sta lavorando. “Europei? Si terranno anche in Italia, ci dobbiamo lavorare. – sottolinea Costa – C’è una richiesta della FIFA di garantire una certa presenza di tifosi negli stadi. Io credo che, se rispetteremo i nostri piani, si possa tornare non solo negli stadi, ma anche in maniera graduale ad una vita normale. Voglio chiarire che il governo è il primo che vorrebbe riaprire tutto e subito. Sul passaporto ho espresso il mio parere e sono favorevole. Credo sia un elemento utile e anche di sicurezza. Dico che però conseguentemente al passaporto dovremmo mettere i cittadini nelle condizioni di vaccinarsi”.